Irene Tondelli Studio

fanzastic

Fanzastic is a touring one night event dedicated to independent authors and self-published fanzines. 


Curators: Walter borghisani, Irene Tondelli.

Una fanzine è una pubblicazione indipendente, prodotta a basso costo e in tiratura limitata. L’etimologia della parola è da ricercarsi nel connubio tra fan(atic) ‘fanatico’ e (maga)zine ‘rivista’, che dà propriamente vita al significato di una ‘rivista per fanatici’.

Negli ultimi anni le fanzine, anche grazie allo stimolo della fotografia, hanno subito un forte impulso a trasformarsi in un qualcosa di riducibile ad una via di mezzo tra la fanzine per antonomasia, magari molto grezzamente estemporanea o “punk”, e la pubblicazione fotografica vera e propria o fine art: la prozine. Ne è nato un genere di “oggetti di culto”, prodotti di nicchia stampati a tiratura limitata e di qualità, di stampa o di contenuto, superiori ma dal prezzo sempre accessibile.

L’autopubblicazione riacquista una sua dignità, svincolandosi finalmente dalla dimensione di ripiego cui era relegata e nobilitandosi, al contrario, come fenomeno di comunicazione di chi vuole produrre e distribuire i propri lavori by-passando le dinamiche delle case editrici o della critica.

paper: The Submarine, The Mammoth Reflex




want to host a Fanzastic event?

let's talk: irene.tondelli@gmail.com


photo courtesy of Davide Bernardi.